GIRO DI COMMENTI - SCRIVI BETTIOL, LEGGI LEONE

Doveva essere una tappa da sbadigli sulla carta, e invece è stata una delle più esaltanti del Giro d'Italia.

E' proprio vero quando si dice che sono i corridori a fare la corsa, e non il contrario. E così in un caldo pomeriggio a Stradella ci siamo esaltati per Alberto Bettiol, un po' come avvenuto in un'altra giornata calda, leggermente più mite ma comunque calda, nel 2019. Ero sul traguardo di Oudenaarde quando sentii lo speaker locale pronunciare, in un mare di parole difficili da comprendere, un nome ben chiaro: Alberto Bettiol. E quel ragazzo si è presentato tutto solo al traguardo, bissando il successo conquistato poco prima da Marta Bastianelli.
E' difficile convivere con l'etichetta di vincitore del Giro delle Fiandre. La prima vittoria da professionista non si scorda mai, figuriamoci se arriva tra i muri in pavè, là dove il ciclismo è religione. Eppure, stavolta, è scattato qualcosa nella testa di Alberto: "Sono cresciuto a pane e Giro d'Italia, ho voluto fortemente essere al via della corsa rosa. Vincere in casa è qualcosa di indescrivibile", ha affermato in conferenza stampa.
La cosa bella di questo successo è che abbiamo visto un Alberto molto più maturo di quello che si è imposto al Giro delle Fiandre. Un corridore che vuole lottare con i migliori fino alla fine, che vuole essere non solo un vincitore ma anche un gregario (per Hugh Carty). E ora non sarà difficile, per lui, convivere con l'etichetta di vincitore di un Fiandre, di una tappa al Giro d'Italia e di una dell'Etoile de Besseges: perchè quando vinci in casa sfidando frontalmente un grande attaccante come Remi Cavagna, quando lo vai a riprendere e lo stacchi come in una tappa di alta montagna, vuol dire che c'è maturità non solo fisica ma anche mentale.
E il mondiale quest'anno si svolge nelle Fiandre.

Carlo Gugliotta

Vota questo articolo
(1 Vota)
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

banner468x60 256

Loading
https://www.bikelive.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/BannerOttaviani.BannerBottom2015gk-is-163.jpglink
https://www.bikelive.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/BannerBevilacqua.Logo-nuovo-BEVILACQUA50gk-is-163.jpglink

DIFFUSIONE CICLISMO

  • CHI SIAMO
  • SERVIZI
  • PREZZI
  • CONTATTI

Ultimo Km

Libero 6

Libero 2

Libero 3